fbpx

Lo Stress e i modi per combatterlo

PsicoNature_Alessandra_Bentivogli_Blog_Stress

Quando ci troviamo ad affrontare un forte stress, una situazione complicata e difficile, quando lavoriamo e nonostante la stanchezza siamo costretti a tenere alta l’attenzione, ma anche quando semplicemente ci spaventiamo o ancora quando rimuginiamo a lungo su un problema, senza accorgercene ricreiamo lo stesso meccanismo contorto.

Questo genera inconsapevolmente blocchi muscolari, forti tensioni che impediscono il normale e libero fluire di energia, di sangue e respiro, non solo nell’area interessata ma in tutto l’organismo che subisce un’interruzione, un congelamento, una “frattura”.

Il risultato è che ci disconnettiamo dal nostro corpo e anche dalle nostre emozioni, poiché corpo e mente seguono le stesse leggi funzionali:

  • Si blocca il respiro e ne accorciamo l’estensione.
  • Si contraggono muscoli e si irrigidiscono le articolazioni.
  • Si creano contratture croniche a livello superficiale (per esempio nella zona cervicale, nelle spalle, nelle mandibole, nella fronte) ma anche a livello della muscolatura profonda e viscerale.

Sono campanelli d’allarme che vanno ascoltati poiché, anche la qualità del sonno potrebbe soffrirne e di conseguenza si arriverebbe a perdere completamente il contatto con la realtà, con i ritmi del proprio corpo, causare ansia e altri disturbi.

Come evitare che questo accada e che possa poi diventare una situazione irreversibile?

  • Prenditi cura di te, respira consapevolmente e vivi il tuo corpo: è la strada per il benessere!
  • Fermati e respira, ascoltati e dedicati a te.
  • Prenditi tempo, prova gli esercizi di Bioenergetica: attraverso la respirazione consapevole, con movimenti che aiutano a ristabilire benessere ed equilibrio, si raggiunge un profondo scioglimento delle tensioni e dei blocchi muscolari/corporei.

Il rilassamento, la consapevolezza e il respiro favoriscono la riconquista dei ritmi naturali del corpo, perché fermandoci, possiamo ascoltare il corpo, le emozioni e ciò che ci stanno dicendo.

Respirare e ascoltarsi aiutano a ritrovare la serenità e la tranquillità che avevamo perso

Vieni a conoscere la Bioenergetica, è un’esperienza interessante e profondamente introspettiva.

Chiama la Dott.ssa Alessandra Bentivogli al n. 320 0686822 e prenota il tuo colloquio gratuito.